ecommerce homemade
News

E-Commerce del Fatto a Mano: Amazon sfida l’artigianato locale

Il ritorno alla produzione in casa, il cosiddetto “fatto in casa”, sta spopolando online: dai video in condivisione su Youtube, alle pagine e gruppi di Facebook a tema, a una costellazione di piccoli-grandi blog che propongono il loro homemade, alle piattaforme dei marketplace – Etsy e A Little Market, per esempio – e da oggi, anche Amazon lancia il suo portale dedicato alla vendita di oggetti confezionati a mano.

Nel mondo dell’E-commerce, le opportunità per sfruttare questa nicchia, di appassionati alla dimensione casalinga e manuale del prodotto, sono tante. In Italia, le realtà di questo settore sono rappresentate da un lato da Blogger famosi pionieri; e dall’altro, da grandi piattaforme, che accorpano piccoli e sconosciuti produttori su un unico portale.

Dall’inchiesta della piattaforma E-commerce dell’Homemade italiano, A Little Market, emerge un dato significativo per il mercato italiano, ovvero c’è un boom delle vendite dei prodotti confezionati in casa, con un incremento del 28% nella sola prima metà del 2016.

Di questa torta, pare che Amazon non voglia perderne nessuna fetta. A tal proposito, ha lanciato il portale dedicato Amazon – handmade. Si tratta di una sezione all’interno dell’emisfero Amazon, che permetterebbe agli artigiani di promuovere e vendere i loro prodotti fatti a mano.

La novità di Amazon è stata sottoposta a rodaggio negli Stati Uniti per circa un anno, con un riscontro di pubblico molto soddisfacente, sopra le aspettative, ed ora arriva in Europa e in Italia a sfidare i market place locali. Dal portale si potranno mettere in vendita prodotti di ogni sorte, che rispondano però alla filosofia del “fatto a mano”. Ogni artigiano avrà la sua pagina personalizzata, nella quale poter condividere la propria arte.

Amazon Handmade ha suddiviso la produzione di hobbystica in 10 categorie e attualmente ha già pronti alla vendita più di 30 mila oggetti, confezionati a mano.

Insomma, un nuovo sperimento di Amazon che va a destabilizzare un mercato online di piccoli produttori, che avranno, d’ora in avanti,  più difficoltà ad emergere. Di tutt’altro parere, sono i portavoce di Bezos, secondo i quali, il nuovo servizio Amazon aiuterà l’artigianato locale ad apparire nella vetrina Amazon.

 

Fonti: Ansa TechCrunch BusinessWire Ecommerce News

 

Post correlati

Google: due Indici, due Serp – Una più importante per il Mobile, l’altra meno per il Desktop

Francesco Chiappini

I consumatori in Austria spendono 885 euro online all’anno

Marianna Siani

Nuove regole di Facebook per la pubblicità degli ecommerce

Valentina Samara Ferrero

Lascia un commento

Accetto e dichiaro di aver letto l’Informativa Privacy

e-commerce-del-fatto-a-mano-amazon-sfida-l-039-artigianato-locale-ecommerceschool-blog-formazione-in-e-commerce-management