News

Rhiag presenta ricambia, il nuovo ecommerce per i Ricambi auto online

Rhiag lancia ricambia.com, il nuovo sito per ricambi auto online. Il nuovo portale e-commerce, dedicato agli automobilisti, risponde all’esigenza di venire sempre più incontro ai bisogni dei consumatori.

Soprattutto in un periodo in cui le vendite online stanno crescendo molto e i ricambi auto, in particolare, sono tra le categorie che negli ultimi anni hanno registrato i tassi di incremento più rilevanti. Come racconta Paolo Vuillermin in questa intervista, infatti, solo Rhiag in Italia fattura mezzo miliardo di euro nel mercato B2B.

Ricambia.com di Rhiag permette di acquistare ricambi auto in modo semplice, sicuro e conveniente. Il catalogo di prodotti disponibili sulla piattaforma, per il momento 60mila referenze sulle 350mila che fanno parte della gamma B2B di Rhiag Group, sono componenti di qualità, segmentati per fascia di prezzo.

La quasi totalità di essi, tutti omologati e rispettosi degli standard europei di qualità e sicurezza, è proveniente dai più importanti produttori di primo equipaggiamento del settore automobilistico ed è adattata alle auto di tutte le marche.

Si va dai prodotti più tecnici, come ammortizzatori, kit distribuzione, frizioni o dischi freno, ai prodotti essenziali per la salute del veicolo, come olio motore, batterie, antigelo, fino ai prodotti di consumo indicati per la manutenzione periodica come pastiglie, candele, filtri, lampadine e spazzole tergicristallo.

La nuova piattaforma e-commerce di Rhiag è molto intuitiva da utilizzare. Per individuare il ricambio giusto è sufficiente inserire la propria targa oppure effettuare la ricerca per marca e modello del veicolo.

Una volta trovato il proprio ricambio, il consumatore può ordinarlo e scegliere tra due modalità di consegna: la “consegna a casa”, che garantisce spedizioni veloci in 24/48 ore oppure “Clicca & ritira”, che consente di prenotare il ricambio online, ritirarlo e pagarlo presso i punti vendita «ricambia» convenzionati, attualmente circa 200, presenti su tutto il territorio italiano.

Le tipologie di pagamento dei prodotti acquistati on line, che hanno una garanzia legale di due anni, sono con carta di credito e paypal. Dal sito è possibile reperire tutte le informazioni per accedere anche al servizio assistenza clienti, sia telefonico che via chat.

Post correlati

Google: due Indici, due Serp – Una più importante per il Mobile, l’altra meno per il Desktop

Francesco Chiappini

Ecommerce nel 2018: i trend da tenere d’occhio

L’ecommerce in Slovenia sta crescendo velocemente

Marianna Siani

Lascia un commento

Accetto e dichiaro di aver letto l’Informativa Privacy