News

L’ecommerce nel Regno Unito vale 153 miliardi di euro nel 2016

L’ecommerce nel Regno Unito vale 133 miliardi di sterline, ossia 153 miliardi di euro.

Questo dato relativo al 2016 è più alto rispetto al 2015, facendo registrare una crescita del settore del 16%.

L’anno precedente infatti i consumatori inglesi hanno speso 132 miliardi di euro online acquistando dai rivenditori britannici.

Questa crescita è dovuta in parte all’aumento della popolarità dell’ecommerce da mobile.

Questi numeri sono emersi dalle ultime figure dell’Indice IMRG Capgemini eRetail.

Queste aziende previsto in anticipo che l’industria dell’e-commerce nel Regno Unito sarebbe cresciuta dell’11% nel 2016, ma la percentuale è salita al 16%.

“I risultati dimostrano una performance eccezionale per il retail online nel Regno Unito”, scrive IMRG, che ad ogni modo ritiene che questa industria registrerà un’ulteriore crescita del 14% per il 2017.

ecommerce nel Regno Unito

La forte crescita dell’ecommerce nel Regno Unito è stata alimentata dalla continua crescita dello shopping da mobile. Nel dicembre dello scorso anno, le vendite effettuate tramite smartphone sono aumentate del 47% rispetto allo stesso mese di dicembre precedente.

Le vendite tramite tablet sono diminuite del 3% anno dopo anno.

Gli smartphone sono diventati il ​​dispositivo mobile più diffuso per acquistare online, anche perchè si sono diffusi sempre di più: nel dicembre del 2015 le vendite di dispositivi mobili sono state del 39%, mentre nel dicembre del 2016 sono salite al 54%.

Per quanto riguarda le categorie di prodotti, le vendite online di accessori sono state più alte (38%), seguite da lingerie (33%) e regali (26%).

“Tuttavia, il settore della salute e della bellezza ha passato un anno da dimenticare negli ecommerce del Regno Unito, con le vendite online della categoria che hanno perso il 3% nel 2016″.

Soltanto nel periodo natalizio, ovvero dal 13 novembre al 24 dicembre, sono stati spesi 25 miliardi di sterline online.

La crescita è stata del 16% rispetto all’importo speso nel 2015.

Post correlati

Alexa arriva in Italia, cosa cambia per gli e-commerce

Alibaba si allea con Starbucks: in Cina il caffè è a domicilio

Valentina Samara Ferrero

Amazon semplifica gli ordini con il Dash Button

Francesco Chiappini

Lascia un commento

Accetto e dichiaro di aver letto l’Informativa Privacy

l-039-ecommerce-nel-regno-unito-vale-153-miliardi-di-euro-nel-2016