Tutte le Novità di Magento 2.2 per ecommerce b2b

Visto che il mercato ecommerce b2b è in rapida crescita, non c’è da stupirsi dell’interesse di Magento per ecommerce b2b.

Il CMS open source per l’e-commerce aggiungerà alcune funzionalità B2B con la prossima versione della Enterprise Edition. La data di rilascio di Magento 2.2 è prevista per settembre 2017.

Revolutionary Quote Management: la gestione del preventivo

Il primo miglioramento Magento per ecommerce b2b è legato ai preventivi. Se prima potevi ricevere richieste di preventivo solo dopo aver installato alcuni strumenti come l’estensione Cart2Quote Magento 2, ora questa funzionalità verrà aggiunta a Magento 2.2 come impostazione predefinita.

C’è una sezione speciale nel backend che contiene richieste di preventivo. Potrai filtrare la selezione, utilizzare la ricerca per trovare preventivi specifici, nonché personalizzarli.

Se i clienti possono vedere i dettagli del preventivo in un documento allegato, il merchant può impostare la data di scadenza, calcolare e applicare sconti, negoziare con i partner B2B le condizioni di prezzo e di spedizione del prodotto, nonché suggerire prodotti sostitutivi.

Acquisti Lightning-Fast

Un’altra novità di Magento 2.2 sarà la possibilità di effettuare gli ordini il più velocemente possibile immettendo più identificatori univoci di prodotto (SKU) o addirittura caricando un file CSV con i dati necessari.

Potrai specificare una SKU alla volta e impostare la quantità dell’elemento corrispondente. Per quanto riguarda il file CSV caricato, deve includere due colonne: SKU e QTY.

La nuova versione Magento introduce ordini accelerati con elenchi di requisiti. Il proprietario dell’ecommerce potrà creare più elenchi di articoli acquistati frequentemente e assegnarli a specifici acquirenti. I clienti B2B possono aggiungere prodotti a ciascuna lista inserendo SKU, copiando gli ordini già completati o aggiungendo prodotti dalla categoria e dalle pagine dei prodotti.

I ruoli dell’account

Magento 2.2 permetterà di creare e assegnare diversi ruoli ad un account e tutte le autorizzazioni possibili per ciascun compratore. Di conseguenza, sarà possibile controllare completamente ciò che può essere visualizzato o modificato dall’utente.

La nuova versione di piattaforma consente di creare account aziendali gestiti dal frontend. Un cliente B2B può facilmente aggiungere o rimuovere nuovi utenti aziendali, definire ruoli e autorizzazioni, visualizzare ordini e preventivi, bilanci di credito e informazioni aziendali.

Metodi di pagamento

Magento per ecommerce b2b adesso prevede pagamenti con carta di credito o PayPal ma la nuova versione introdurrà il Pagamento in conto.
Si tratta di un credito completamente configurabile nel limite per l’importo minimo e massimo dell’ordine che consente di scegliere il credito come metodo di pagamento.

Potrai vedere il saldo in scadenza, il credito disponibile e il limite di credito. Sarà possibile specificare la valuta e il limite di credito individuali per ciascun utente, nonché consentire di superare il limite di credito esistente.

Lato cliente, questa funzione consente di visualizzare il credito esistente prima di immettere un nuovo ordine. Inoltre, è possibile inserire un numero d’ordine per poter seguire la storia dell’ordine.

Catalogo personalizzato

Tra le nuove funzionalità di Magento 2.2 ci saranno i cataloghi personalizzabili e i listini prezzi.
In questo modo potrai controllare i prezzi, i prodotti e le categorie mostrate ai tuoi partner commerciali.

Dovrai selezionare i prodotti che verranno visualizzati nel nuovo catalogo con i filtri che possono essere utilizzati per includere/escludere prodotti specifici, quindi potrai specificare un prezzo.

Potrai impostare uno sconto individuale per ogni prodotto, impostare nuovi prezzi fissi per ciascun prodotto, nonché applicare uno sconto a tutti i prodotti in massa.

Il processo di creazione del catalogo viene eseguito in background, in modo da poter gestire altre attività mentre viene creato. Il sistema ti informerà quando il catalogo sarà disponibile.

Spedizione avanzata e API

La nuova versione automatizza la selezione dei corrieri, supporta l’imballaggio e l’invio da qualsiasi posizione, consente di creare varie regole e restrizioni.

Magento 2.2 fornisce API per tutte le nuove funzionalità in modo che non siano necessari ulteriori sforzi per collegare la nuova versione ai servizi ERP esistenti.
Naturalmente, i moduli utilizzati per l’integrazione ERP devono essere aggiornati per supportare la nuova funzionalità B2B.

Content editor e Sales Account manager, scrivo articoli e copy sul digital Marketing ed Avertising.
No Comments

    Leave a reply

    [i]
    [i]