In arrivo Facebook Watch, la piattaforma per guardare contenuti video che sfida Netflix

E’ in arrivo Facebook Watch, una nuova piattaforma video per vedere contenuti e show.
Sarà disponibile per desktop ma anche mobile, così come nelle app TV.

Lo rivela il social stesso nella newsroom. Gli show saranno costituiti da episodi, in diretta o registrati, e seguiranno una storia.
E’ stata prevista una Watchlist con la lista degli episodi per non perdersi nemmeno una puntata.

L’obiettivo è sfruttare il successo dei video brevi una volta destinati solo a Youtube.
Facebook vuole diventare un punto di riferimento per i social video, usando il proprio network come vantaggio competitivo.

I contenuti video su Facebook sono fondamentali: raccolgono sempre più l’attenzione degli utenti e consentono uno scambio di opinioni importante.

Facebook Watch verrà strutturato in modo da suggerire all’utente gli spettacoli che possano piacergli di più, in base a cosa i propri amici stanno guardando o commentando in quel momento rendendo attiva un’esperienza fino ad ora passiva. Non solo usufruire di un contenuto, ma una partecipazione attiva.

Ad esempio, la sezione “Most Talked About” (“Gli show di cui si parla di più”) mostrerà gli show di cui tutti parlano, “What’s Making People Laugh” (“quelli che fanno ridere le persone”) includerà gli show per i quali gli iscritti Facebook hanno usato maggiormente la reazione Haha.

Inoltre gli utenti potranno commentare il video e connettersi con altri spettatori o ancora entrare a far parte di un gruppo dedicato per quello show in particolare.

Facebook intende ospitare su questa piattaforma show di ogni tipo, dalla commedia ai live di sport. Per incentivare gli autori a caricare i video su Facebook Watch, il social ha anche finanziato alcuni spettacoli.

Saranno previsti show che creeranno fans e community dedicate, live shows che possano connettere in diretta gli spettatori e creare comunità, ma anche show che seguiranno un arco narrativo coerente.

Watch sarà presentato ad un gruppo ristretto di persone negli Stati Uniti per procedere poi alla sua presentazione ufficiale. Allo stesso modo, inizialmente verranno mostrati solo alcuni show per proseguire poi con un ampliamento di generi e autori.

Content editor e Sales Account manager, scrivo articoli e copy sul digital Marketing ed Avertising.
No Comments

    Leave a reply

    [i]
    [i]