Amazon, Otto e Zalando dominano l’ecommerce in Germania

Amazon, Otto e Zalando dominano gli ecommerce in Germania e l’industria online di vendita al dettaglio nel paese. Insieme, queste tre società rappresentano circa il 44% delle vendite totali dei top 100 players di ecommerce in Germania.

Le prime 100 società di ecommerce in Germania hanno venduto prodotti online per un valore complessivo di 27,4 miliardi di euro durante l’anno scorso.

Questo è un dato emerso dallo studio “E-Commerce-Markt Deutschland 2017” eseguito dall’Istituto EHI Retail. La cifra registra un aumento del 12% rispetto alla situazione del 2015, quando le prime 100 vendite online avevano generato un valore complessivo di 24,4 miliardi di euro.

Ma gran parte di questi ricavi online possono essere attribuiti ai primi 3 soggetti, ovvero Amazon, Otto e Zalando. Insieme, questi tre colossi di ecommerce hanno venduto prodotti online per un valore complessivo di quasi 12 miliardi di euro, pari a circa il 44% delle vendite online dei primi 100 ecommerce considerati.

Amazon rimane la pricipale fonte di introiti, con un fatturato di 8,1 miliardi di euro in Germania l’anno scorso, seguito da Otto (2,7 miliardi di euro) e da Zalando (1,1 miliardi di euro).

“Non è un caso che i primi tre negozi online fungano da piattaforma o da un mercato, perché la loro vasta base clienti offre loro un vantaggio competitivo”, ha spiegato Christoph Langenberg, esperto di ecommerce presso EHI. “Ma Otto e MediaMarktSaturn mostrano che anche come una strategia multi-shop possa avere successo”.

Otto si è posizionato in seconda posizione tra i primi 100, ma in questa lista sono presenti oltre dieci filiali del gruppo Otto. Il gruppo infatti ha generato più di 4,8 miliardi di euro l’anno scorso.

Un altro ecommerce multi-shop, MediaMarktSaturn è stato classificato al quarto posto, quando il fatturato delle sue società MediaMarkt, Saturno e Redcoon è stato aggiunto insieme.

Content editor e Sales Account manager, scrivo articoli e copy sul digital Marketing ed Avertising.
No Comments

    Leave a reply

    [i]
    [i]